Fatti bella, starai meglio

Hai iniziato una terapia anticancro? Può darsi che il tuo aspetto stia subendo o abbia già subito dei cambiamenti: il tuo colorito è pallido, i tuoi lineamenti si stanno alterando, stai perdendo capelli, ciglia, sopracciglia.
Non ti riconosci più e anche se sai che questo disagio è temporaneo e presto tornerai come prima, ti senti imbarazzata e non prendi più cura di te, vuoi chiuderti in casa e rifiuti di incontrare gli altri.

La tua, è una reazione comprensibile: molte donne che hanno attraversato prima di te la stessa esperienza hanno provato questi sentimenti.

Il messaggio che vogliamo inviarti è che è importante reagire e non abbandonarsi all’inedia. Nuovi studi stanno dimostrando che un comportamento attivo, positivo, ottimista rinforza i tuoi anticorpi e ti aiuta a combattere la malattia con maggiori possibilità di successo.

Sappiamo che è difficile attraversare questo periodo come se facesse parte della tua abituale quotidianità, soprattutto se sei sola o se non vuoi coinvolgere altre persone, anche se si tratta di famigliari o di amici.
Per questo ti suggeriamo alcuni comportamenti che possono aiutarti:

  • Nonostante le moderne terapie siano definite “intelligenti”, nel senso che sono meno invasive, più mirate e con minori effetti collaterali indesiderati di quelle di un tempo, può capitare che ti provochino la perdita dei capelli, delle ciglia, delle sopracciglia. Se non vuoi provocare a te stessa il trauma di vederti calva, o se non vuoi che gli altri si accorgano del tuo disagio, una soluzione può essere quella di non raderti da sola la capigliatura. Appena ti accorgi che si presenta il problema, potresti recarti in un negozio specializzato di parrucche, scegliere insieme al personale addetto il colore e il tipo più vicino ai tuoi capelli naturali e farti aiutare ad indossarla. In genere questo tipo di negozi è provvisto di cabine chiuse, dove una persona si occupa di te con discrezione. Sarà lei a procedere alla rasatura dei tuoi capelli e a sostituirli con quelli finti. Quando il lavoro sarà terminato, nessuno si accorgerà del cambiamento, nemmeno tu! Anzi, gli altri ti ammireranno per la tua capigliatura sempre in perfetto ordine! Se la parrucca ti infastidisce, puoi comunque ricorrere all’uso di un copricapo (cappello, turbante, foulard ecc.): ce ne sono in commercio di molto graziosi e poco costosi. Puoi anche personalizzarlo aggiungendo un nastro, o annodandolo con fantasia. Sarai comunque elegante e originale.
  • Un altro possibile disagio può riguardare la tua pelle che potrebbe apparire secca, squamosa e danneggiata. Un rimedio utile può essere l’applicazione di adeguate creme idratanti più volte al giorno. Devi però fare attenzione a non usare quelle a base di ormoni o contenenti cortisone. Puoi quindi utilizzare un fondotinta luminoso, possibilmente cremoso, perché si spalma più facilmente. Scegli un colore il più possibile simile alla tua carnagione ed evita di aggiungere sfumature troppo colorate. In questo modo, anche se il tuo colorito è pallido avrai certamente un aspetto sano. Fai attenzione anche all’esposizione al sole, soprattutto in estate, che non deve essere troppo prolungato ed evita le ore molto calde.
  • Se ti stai sottoponendo a radioterapia, non usare nessuna crema o lozione o deodoranti o altro senza avere prima chiesto il parere del medico. Potrebbero contenere sostanze che ostacolano l’effetto benefico della terapia.
  • In ogni caso, osserva scrupolosamente le più strette norme igieniche perché la tua pelle è molto sensibile e basta poco per provocare infezioni. Lavati spesso le mani, non toccare direttamente le creme nel contenitore ma utilizza un apposito batuffolo di cotone e picchiettalo leggermente sul viso, chiudi bene il coperchio per evitare infiltrazione di batteri.

Infine, ti sollecitiamo a incontrare altre donne che stanno vivendo la tua stessa esperienza o che l’hanno già vissuta e confrontarti con loro. Non restare sola! Parlare con gli altri, vedere come reagiscono e come ne sono uscite ti aiuterà a superare questo momento difficile, a rassicurarti che presto il tuo aspetto tonerà come prima.

 

FATTI BELLA, STARAI MEGLIO è anche una rubrica con i consigli di esperte e di amiche con suggerimenti e piccoli “trucchi”.

Di seguito i link alle pagine con i post sulla bellezza.

Base perfetta, Step by Step | di Chiara Salamone

Una base perfetta Step 2 | Fondotinta e correttori  di Chiara Salamone