crocheting-1479217_1920

LABORATORIO MAGLIA ED UNCINETTO

LAVORARE A MAGLIA: IL POTERE TERAPEUTICO DI INTRECCIARE I FILI

Lavorare a maglia è un’attività ancestrale che si conserva ancora intatta ai giorni nostri, cui si dedica un numero sempre maggiore di persone, bambini, giovani, adulti e anziani, anche di sesso maschile.
Diversi studi hanno dimostrato che questa forma di artigianato ha effetti terapeutici per chi la pratica.

L’autrice americana Katrhyn Vercillo, esperta di lavori manuali, ha fatto una ricerca sull’argomento. Frutto del suo lavoro è il libro Chrochet Saved my Life (“L’uncinetto mi ha salvato la vita”). Ha inoltre dedicato la maggior parte suo percorso professionale a dimostrare i benefici che derivano dall’arte dei lavori manuali.

LAVORARE A MAGLIA RIDUCE LO STRESS

Lavorare a maglia è una soluzione perfetta per ridurre l’ansia nei casi di stress elevato e nervosismo.
Ciò è dovuto alla grande quantità di concentrazione che richiede: quando cominciamo a concentrarci sugli uncinetti, a poco a poco tutto quello che ci circonda scompare, compresi i problemi, quasi come fossero un sottofondo che svanisce.
Si tratta di un‘ottima tecnica per rasserenare la propria mente poiché raramente prevede emozioni a valenza negativa come la rabbia, la tristezza o il rancore.
Genera spazi di rilassamento e meditazione.

MIGLIORA L’AGILITÀ CEREBRALE

L’uncinetto o le altre tecniche per lavorare a maglia richiedono una buona concentrazione mentale così come motoria.
Attivando in questo modo il cervello, si “affina” l’attività cerebrale.
La messa in azione di meccanismi psicologici di base, come l’attenzione sostenuta, ritarda gli effetti dell’invecchiamento.
Più è complesso il lavoro più aumentano la coordinazione cerebrale e la concentrazione. Inoltre migliora e mantiene la motricità fine della mano.

ALLEVIA LA DEPRESSIONE

Il lavorare a maglia, il cucito, il ricamo sono positivi anche per coloro che soffrono di depressione.
Svolgere questa pratica favorisca la secrezione della serotonina, il nostro antidepressivo naturale.
Tutto questo è quanto detto in uno studio pubblicato sul British Journal of Occupational Therapy, dove l’81% di casi trattati ha dimostrato notevoli miglioramenti dopo una sessione di lavoro a maglia.

MIGLIORA L’AUTOSTIMA

Un altro enorme vantaggio di lavorare a maglia è la crescita dell’autostima. Ciò è dovuto al raggiungimento di nuove abilità e al senso di produttività che si prova realizzando tale attività.
Ma c’è di più, è considerato un modo di rendersi utili per altri quando si cuce per amici e familiari.

MIGLIORA LA QUALITÀ DEL SONNO

Il Dott. Herbert  Benson, professore dell’Istituto Medico Mente e Corpo, ha dimostrato che 90% dei suoi pazienti mostra miglioramenti a seguito di terapie che includono le attività manuali.
Concentrarsi su un’attività basata sulla ripetizione, rilassa e calma.
Tutto questo permette di andare a dormire liberi da tensioni e in uno stato adeguato per il riposo.

STIMOLA LA CREATIVITA’

Qualsiasi tipo di attività manuale ha benefici sull’area psicologica.
Si tratta di pratiche che stimolano tanto la creatività quanto l’immaginazione. In particolare, il lavoro a maglia produce un universo di sensazione: con il contatto, il colore, l’odore, la dolcezza e il calore della lana nello svolgimento di questa attività si possono superare perdite e risolvere problemi.
Il lavoro a maglia non è un semplice passatempo: implica fissarsi delle mete e raggiungere degli obbiettivi.
Ogni successo ottenuto per quanto insignificante possa sembrare, risulta gratificante e tutto quello che viene dopo non può che dare gioia.
Basti pensare a quando regaliamo a un familiare o a un’altra persona cara ciò che abbiamo elaborato.

POTENZIA LO SVILUPPO SOCIALE

Se realizziamo un lavoro a maglia da soli, entreremo in uno stato di introspezione, rifletteremo, mediteremo sui nostri pensieri più profondi e ne trarremo comunque grande beneficio; il nostro cervello libera endorfine che ci rilassano e provocano una sensazione di benessere.
Se svolgiamo questa attività in gruppo ci relazioneremo con gli altri, faremo nuove amicizie, tesseremo storie, condivideremo esperienze, sorrideremo alla vita.

Nel lavoro a maglia c’è qualcosa che ci porta a pensare che è possibile ottenere che abbiamo mentalmente elaborato, anche se si tratta di una cosa difficile.
È allora che scompare la sensazione del tempo che scorre.
Ci dimentichiamo di noi stessi e sentiamo di far parte di qualcosa di più grande.
Ed è in questa vivacità della mente che riposa il segreto della felicità.

 

ALLORA PERCHÉ NON PROVARCI?

L’associazione Crisalide organizza la scuola di maglia e uncinetto tutti i lunedì dalle 16:30 alle 18:30, presso la sede in via XX Settembre 16, Rimini.
Il corso è costituito 5 lezioni personalizzate anche non consecutive ed è rivolto sia ai principianti che alle persone già esperte.

 

 

Condividi...Share on FacebookTweet about this on Twitter