head note fb

TUTTE LE ATTIVITA’ DI GENNAIO 2019

📷 Venerdì 11 gennaio alle ore 18.00 visita alla mostra di pittura allestita presso il punto vendita tappeti persiani “Bijart” in via Brighenti a Rimini. Questa esposizione fa parte della serie che si protrarrà fino alla fine di maggio ed avrà scansione quindicinale. Su Facebook potrete via via trovarne informazione. Alla fine una parte del ricavato dell’iniziativa sarà donato per sostenere i progetti che l’associazione Crisalide porta avanti. A seguire apericena al Bar Ferrari. Prenotazioni entro il 10 gennaio.
 .
📷 Mercoledì 16 gennaio in sede ore 15,30 incontriamo la scrittrice Clara Piacentini di cui abbiamo potuto ammirare le opere nella mostra allestita presso “Bijart tappeti”. La dottoressa è consulente in scrittura biografica ed autobiografica nella relazione d’aiuto e ci parlerà del valore della scrittura di sé. Qualora si formi un gruppo di persone interessate, porteremo avanti l’esperienza con incontri successivi.
 .
📷 Venerdì 18 gennaio Lions Club Ariminus Montefeltro insieme ad altri Lions club organizza una cena presso l’hotel Ambasciatori a Rimini per sostenere anche il nostro progetto”Lascia il segno, non la ferita”. E’ necessario prenotare entro il 15 gennaio. Il costo è di 30,00 euro. Per l’occasione sarà presente la giornalista di Rete 4 Donatella di Paolo, ora volontaria ad Haiti per le Fondazioni Francesca Rava e Veronesi, dopo l’esperienza di tumore al seno che l’ha direttamente colpita. Sarà una testimonianza preziosa di come la malattia possa sottrarre certezze ma anche scoperchiare forze impensabili.
 .
📷 Sabato 19 gennaio verso le ore 14,30 andremo a Cesena Fiera per l’evento “In principio era…il filo”. Si tratta di incontrare il vasto patrimonio tessile italiano fra tradizione artigianale e ricerca per l’innovazione. Ci sarà la possibilità di partecipare a corsi e dimostrazioni e di acquistare dagli operatori specializzati. Chi intende partecipare deve comunicarlo entro il 17 gennaio per l’ organizzazione del trasporto.
 .
📷 Domenica 20 gennaio gita a Mantova con visita guidata al mattino della città e nel pomeriggio della mostra “Marc Chagall, come nella pittura così nella poesia”. Il costo complessivo di euro 78 comprende trasporto in pullman e guide. Chi intende partecipare deve comunicarlo prima possibile data l’imminenza dell’evento.
 .
📷 Martedì 22 gennaio alle ore 15,30 in sede prima lezione di punto croce, una tecnica di ricamo facile adatta anche alle bambine. Vi aspettiamo insieme a figlie e nipoti. Si prega di comunicare l’adesione per organizzare al meglio il laboratorio. Offerta libera a sostegno del progetto “Lascia il segno, non la ferita”.
 .
📷 Venerdì 25 gennaio alle ore 15,30 visita guidata di Santarcangelo con la nostra guida Elisa Fabbri. Visiteremo la stamperia Marchi per la tradizione della stampa romagnola su tessuto ed il museo del bottone. Inoltre Elisa ci illustrerà alcuni monumenti storici e capolavori artistici presenti sul territorio. Al termine aperitivo presso un bar locale. Prenotazione entro il 23 gennaio.
.
📷 Martedì 29 gennaio incontro in sede alle ore 15,30 con la Dottoressa Gabriella Rossini. La Dottoressa Rossini ci parlerà di alcune tecniche di rilassamento immediatamente usufruibili dopo un veloce apprendimento, che chi è interessato può apprendere in qualche incontro successivo in sede. Chi è interessato non manchi all’incontro di presentazione.
 .
.
 .
Durante i mesi di gennaio e febbraio continueranno gli incontri nelle quinte classi degli istituti superiori che hanno aderito al progetto” Conoscere per prevenire il tumore al seno”. Si tratta di una importante iniziativa volta a sensibilizzare le ragazze ad essere attente a quei segnali che potrebbero svelare precocemente una patologia. La Dottoressa Canuti darà le corrette indicazioni per imparare ad eseguire l’autopalpazione.
.
.
Nel mese di gennaio è ancora possibile sostenere sulla piattaforma Eticarim il progetto “LASCIA IL SEGNO, NON LA FERITA”elaborato dall’Associazione a favore delle donne che devono sottoporsi all’intervento chirurgico. Il progetto ha l’obbiettivo di acquistare il più alto numero possibile di cerotti particolari da usare in sede di intervento per evitare le complicanze della ferita chirurgica. Clicca qui per avere maggiori informazioni 
Condividi...Share on FacebookTweet about this on Twitter